• anzianiincasa.it@gmail.com

DIRITTO del MALATO

TRIBUNALE DEL DIRITTO DEL MALATO

E’ una rete di Associazioni presenti su tutto il territorio dello Stato Italiano e in Europa con lo scopo di aiutare coloro che si ritengono di essere vittime di un episodio di malasanità

Generalmente i casi più frequenti riguardano la mancanza o inadeguatezza del consenso informato, il ritardo di diagnosi dell’infarto, gli errori nell’anestesia, errori trasfusionali, attendismo nel praticare il parto cesareo, interruzione di gravidanza non riuscita, senza tralasciare la dimenticanza degli strumenti chirurgici nel corpo del paziente o l’asportazione di organo sano simmetrico a quello malato

Le associazioni ricevuta tutta la documentazione necessaria (cartella clinica e l’anamnesi del paziente) tramite esperti (medci legali, consulenti, avvocati) esamina se realmente c’è stato un errore sanitario (la colpa professionale riguarda casi in cui vi è o una diagnosi errata o una terapia errata) ed agisce di conseguenza, cioè notifica al sanitario le doglianze relative

Oggi molte conseguenze disastrose sono dovuti ad interventi chirurgici estetici, infatti il medico non può limitarsi a garantire solo di fornire al meglio la propria esperta professionalità ma deve garantire anche la buona riuscita dell’operazione

Per ulteriore informazione leggi  La carta Europea del Malato  (cos’è e perché nasce)

 

624total visits,2visits today

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com