• anzianiincasa.it@gmail.com

Come smaltire lo sporco

La casa non è una struttura sanitaria e lo smaltimento dei rifiuti può risultare problematico ma tutto può risultare più semplice con un poco di organizzazione

I pannoloni, le traverse, le spugne e tutto ciò che viene utilizzato va buttato nell’indifferenziata e quindi nel sacco nero o trasparente, a seconda delle regole decise dal Comune di residenza

Per i taglienti si consiglia di utilizzare un contenitore rigido come, per esempio, una bottiglia di plastica che poi verrà chiusa con il suo tappo

Per taglienti si intende:

  • Aghi delle siringhe senza il corpo che, essendo in plastica, può essere gettato nel sacco di raccolta plastica
  • Le asticelle, per la misurazione della glicemia, sporche di sangue
  • I pungi dito singoli per la prova della glicemia o quelli che devono essere espulsi dalla penna
  • I bisturi monouso, usati in caso di medicazioni dal personale sanitario che viene chiamato a domicilio
  • Le siringhe piccole da insulina
  • Le siringhe piccole per iniezioni eparinizzanti
  • I rasoi

N.B. Per lo smaltimento di questo materiale si consiglia di chiamare direttamente l’ufficio competente del Comune di residenza e chiedere al personale addetto dove buttare il vostro contenitore pieno di taglienti ad uso sanitario

 

Avvertenze: Per contenitori o fiale, contenenti ancora i farmaci liquidi o gli anestetici e per medicinali scaduti, è opportuno  utilizzare gli appositi contenitori per la raccolta dei medicinali che si trovano  in prossimità delle farmacie o al loro interno.

 

Consigli/Suggerimenti@anzianiincasa.it

 

ti può interessare anche

Conservare / Smaltire / Segnalare Farmaci

 

696total visits,1visits today

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com