• anzianiincasa.it@gmail.com

Fornitura ausili per autodeterminazione glicemia

Il cittadino può usufruire delle prestazioni rivolgendosi alla sede del Distretto Sociosanitario a cui appartiene il comune di residenza

FORNITURA AUSILI PER AUTODETERMINAZIONE GLICEMIA

PER DIABETICI E MICROINFUSORI

L’ASL garantisce agli assistiti diabetici, secondo il bisogno e nei limiti definiti dalle indicazioni regionali, la fornitura di aghi, lancette, siringhe per insulina, strisce reattive, altri presidi per l’autocontrollo. Inoltre fornisce microinfusori per la somministrazione insulinica in particolari situazioni cliniche

  • Aventi diritto: Tutti i cittadini affetti da diabete mellito, in possesso di tessera di esenzione per patologia
  • Cosa fare: L’Assistito si reca all’Ufficio Protesica minore del Distretto ASL di residenza con la seguente documentazione:
  • Carta Regionale dei Servizi
  • Tessera di esenzione per patologia (codice 013)
  • Piano terapeutico con il fabbisogno di lancette, aghi, reattivi, ecc., prescritto dal dal medico del Centro diabetologico oppure dal Medico di assistenza primaria (solo nel caso di presidi per l’autocontrollo)

Il piano terapeutico di norma è annuale, fatte salve eventuali integrazioni o variazioni al piano terapeutico

  • Chi trovi? Personale amministrativo e sanitario
  • Quanto costa? È gratuito
  • Consegna degli ausili: nel caso di presidi per l’autocontrollo, l’Assistito mensilmente si reca, munito di Carta Regionale dei Servizi presso una qualsiasi farmacia convenzionata della provincia di Varese, ove ritira il quantitativo assegnato sottoscrivendo un modulo di dispensazione per avvenuta consegna. Nel caso di microinfusori, l’Assistito si reca in Distretto per il ritiro dell’apparecchio e del materiale d’uso

Sitografia

http://www.asst-settelaghi.it/area-distrettuale/farmaceutica

 

438total visits,1visits today

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com