• anzianiincasa.it@gmail.com

Isolamento

In presenza di persona affetta da infezione contagiosa, si devono adottare provvedimenti rigorosi tra i quali il principale è l’ ISOLAMENTO

L’isolamento consiste nel separare, per tutta la durata della malattia, la persona infetta dalla persona sana

I provvedimenti standard che devono essere rigorosamente mantenuti anche in ambiente domestico, in caso di infezione contagiosa da contatto sono:

  • Lavaggio delle mani
  • Uso dei guanti
  • Uso di barriere protettive individuali
  • Accurata pulizia dell’ambiente e della biancheria
  • Corretta informazione a chi viene assistito e a chi assiste per evitare fraintendimenti e disagi nell’accudimento

In presenza di un soggetto con malattia infettiva trasmissibile per via aerea, solitamente avviene il ricovero in ospedale dove ci sono tutte le attrezzature e gli ambienti idonei per arginare la malattia (es: TBC, meningite, polmonite, difterite). Ben diverso se si è in presenza di una malattia infettiva da contatto. In tal caso il soggetto può essere accudito e curato a casa ma, per interrompere la catena di trasmissione infettiva, lo si deve assolutamente isolare utilizzando rigorosamente i protocolli elencati.  E’ da tenere sempre presente che il principale veicolo di trasmissione di malattie infettive è l’essere umano per cui gli accorgimenti vanno tenuti presenti e attuati anche in ambito familiare
P.S. E’ sempre opportuno rivolgersi al proprio medico di base per tutte le indicazioni specifiche al singolo caso

 

Consigli/Suggerimenti@anzianiincasa.it

606total visits,2visits today

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com